[Éssé~x Éñé~rgý Í~tálý~ Tó Pr~óvíd~é Twí~ñ-CTC~, Óthé~r Cóp~pér P~ródú~cts T~ó Vík~íñg L~íñk]

[Áprí~l 26, 2021]

Essex Energy Italy è orgogliosa di annunciare un'altra pietra miliare per quanto riguarda Viking Link , l'interconnettore più lungo al mondo e il primo collegamento in cavo sottomarino tra il Regno Unito e la Danimarca.

L'ambito complessivo del progetto include la connessione di oltre 1.400 km (~ 900 miglia) di cavi - di cui 1.250 km (~ 775 miglia) faranno parte della rotta sottomarina - e collegherà la sottostazione di Bicker Fen nel Lincolnshire, in Gran Bretagna e la sottostazione Revsing nello Jutland meridionale, Danimarca.

Essex Energy Italy si è aggiudicata un'offerta per 13.000 mt (~ 29.000 libbre) per “Keystones” per conduttori in rame intrecciati, oltre ad essere il fornitore di 1.250 mt di TWIN - CTC ad un altro partner chiave del progetto. Il Twin-CTC è dotato di cavo di controllo / pilota e contribuirà a facilitare la capacità di Viking Link di fornire un maggiore accesso all'energia rinnovabile alle due masse terrestri.

Il progetto Viking sarà completato entro la fine del 2022.

L'interconnettore in corrente continua ad alta tensione (HVDC) funzionerà a ± 525 kV CC, con l'obiettivo di aumentare l'accesso a fonti energetiche rinnovabili e sostenibili per oltre 1,4 milioni di famiglie. Il completamento con successo mira anche a ridurre il costo dell'elettricità e aumentare l'affidabilità del sistema. In poche parole: la connessione migliorerà la sicurezza dell'approvvigionamento energetico in Danimarca e Gran Bretagna consentendo le importazioni da altri mercati interconnessi.

"Il Viking Link è un progetto così importante in Europa ed Essex Energy Italy è estremamente orgoglioso di farne parte", ha affermato Klaus Borstner, Presidente Essex Energy Italy, "Consentire lo scambio di energia tra due paesi; dare accesso a energia eolica pulita a più persone; fornire un costo inferiore dell'energia e attraversare le acque danesi, tedesche, olandesi e britanniche è un progetto così ambizioso e un'impresa impressionante, una volta compiuta, che la nostra capacità di fornire il filo per questa impresa è qualcosa di cui siamo molto entusiasti di far parte ".

Il progetto prevede la costruzione di una stazione di conversione in ogni paese e l'installazione di cavi sottomarini e sotterranei tra ciascuna stazione di conversione e cavi sotterranei tra la stazione di conversione e la sottostazione in ogni paese.

L'interconnector consentirà un uso più efficace delle energie rinnovabili, l'accesso a una produzione di elettricità sostenibile e una maggiore sicurezza dell'approvvigionamento di elettricità. Ne trarrà vantaggio l'economia socio-economica di entrambi i paesi.

"L'impatto positivo che questo progetto avrà è incommensurabile", ha aggiunto Borstner. "Potrebbe essere l'inizio di progetti più ambiziosi come questo in Europa e questo è estremamente eccitante".

 



Contattaci direttamente.

Sappiamo bene che i progetti non sono tutti uguali, e che non è facile soddisfare le specifiche di ciascuna applicazione. Per questo vogliamo sederci e parlare con voi: per potervi aiutare a vincere le vostre sfide.

Fai clic sulla piattaforma in basso sulla quale desideri condividere. Grazie per la condivisione!